Oggi 23 marzo piove, ma ...

Creato: 22 Marzo 2017
0
0
0
s2sdefault

La situazione dell'inquinamento nella nostra città è la seguente. I dati a ieri ci dicono che:

Abbiamo raggiunto e superato a Como il numero di giorni annui previsti dalla normativa per il superamento dei limiti delle polveri sottili PM10: siamo a 41 giorni di superamento dall'inizio del 2017, contro un massimo di 35 giorni/anno di superamento previsti dalla normativa. Questo ci porterà per l'ennesima volta in infrazione, infrazione ormai in seconda fase per la regione lombardia che da anni non fa nulla di significativo per affrontare il problema. Avremo oltre al danno sanitario la beffa delle sanzioni. 

Abbiamo 58 giorni di superamento dall'inizio del 2017 del limite di cautela previsto dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) per le polveri sottili PM 2,5 , le più insidiose e pericolose per la salute. E siamo solo al 21 di marzo. Questo ci porterà ben al di sopra della media annua consigliata di 10 ug/mc.

Non adagiamoci su questo tema: esistono delle responsabilità delle persone nelle istituzioni.  Chiediamo di più a Regione Lombardia che è una delle zone più inquinate del mondo (la più inquinata in europa), chiediamo di più ai nostri candidati sindaco alla prossime elezioni comunali !

http://maps.who.int/airpollution/

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok