news circolo

Creato: 15 Ottobre 2018
0
0
0
s2sdefault

E' il 15 ottobre ma la temperatura è ancora alta (intorno ai 21-22 gradi all'ombra) : aspetta ad accendere i caloriferi !!!

I valori delle micropolveri PM10 si stanno alzando, accendi solo se necessario. Puoi vedere i valori delle micropolveri e degli altri inquinanti dell'aria a Como al link seguente:     http://www.arpalombardia.it/sites/QAria/_layouts/15/QAria/DettaglioStazione.aspx?IdStaz=561

e le previsioni per gli inquinanti qui:    http://www.arpalombardia.it/siti/arpalombardia/meteo/previsionimeteo/meteo-inquinanti/Pagine/MeteoInquinanti.aspx

Ti ricordiamo alcuni piccoli consigli:

Grazie per tutti !

 

 

 

Creato: 15 Ottobre 2018
0
0
0
s2sdefault

Creato: 09 Luglio 2018
0
0
0
s2sdefault

Luisa Todeschini produce e posta un bel video con le persone che vogliono salvare il giardino attorno al sito storico delle mura in viale Varese a Como:

https://www.youtube.com/watch?v=cV6CxlldAfo

Grazie Luisa ! Il nostro circolo ha partecipato alla raccolta firme promossa da Luisa contro l'ampliamento del parcheggio in viale Varese (raccolte circa 1400 firme) e lavorato con le altre associazioni (Circolo “Angelo Vassallo” - Legambiente Como, Fiab Como Biciamo, La città possibile Como, Iubilantes, Wwf OA Insubria, Lipu Como, Italia Nostra Como, Arci provinciale Como) costituite nel Coordinamento Associazioni per l'Ambiente e la Mobilità - Como con tante iniziative che finalmente hanno avuto il risultato sperato : la proposta di ampliamento del parcheggio è stata respinta !! Eccoci davanti alle mura storiche di Como e in allegato l'articolo che abbiamo proposto alla stampa sul tema

 

 

Attachments:
Download this file (articolo 100718.pdf)articolo 100718.pdf[ ]151 kB
Creato: 09 Luglio 2018
0
0
0
s2sdefault

Tre punti su quattro oggetto di indagine microbiologica risultano fuori legge: le acque del Lario non sono in buono stato, secondo le analisi della Goletta dei laghi, la campagna di Legambiente che da 13 anni attraversa l’Italia per monitorare la qualità delle acque. Nel lago sono stati individuati, anche attraverso le verifiche dell’ARPA, inquinanti di natura chimica, cadmio, nichel e pesticidi.
Anche Legambiente ha sottoscritto il “Patto per il Lago di Como, il Ceresio e i laghi minori”, utile per rilanciare un approccio più sostenibile delle attività del territorio. Alla luce dei risultati presentati, servono delle risposte istituzionali.

 

 

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok